Professione Biotecnologo

Le attività dell’Associazione sul versante del riconoscimento si articolano su tre fronti fondamentali: l’accesso ai diversi profili professionali di competenza del biotecnologo all’interno del pubblico impiego, il riconoscimento delle competenze professionali e quindi del profilo del biotecnologo nei diversi settori di ricerca e produttivi, la rimozione degli ostacoli ad una ottima collocazione nel mondo del lavoro.

In particolare, diverse sono le aree di principale attività dell’Associazione.

  • Le equipollenze nell’ambito sanitario
  • Riconoscimento della Laurea in Biotecnologie nei Concorsi Pubblici
  • Informatore Scientifico del Farmaco
  • Responsabile di Farmacovigilanza e Qualified Person
  • Scuole di Specializzazione
  • Biotecnologi ed Insegnamento
  • Accesso dei Biotecnologi V.O. all’abilitazione professionale
  • ANBI e la riforma delle professioni intellettuali